Conservativa

12La conservativa è la branca dell’odontoiatria che si occupa dell’eliminazione del tessuto dentale cariato e la ricostruzione del dente, mirando al ripristino di una corretta anatomia e di un appropriato rapporto occlusale.

L’attuale stato dell’odontoiatria ci consente di utilizzare materiali innovativi e pregiati, che ci permettono di risolvere ogni tipo di esigenza del paziente sia estetica che funzionale. Si può decidere tra:

Restauro estetico diretto – OTTURAZIONI – in resine composite
Restauro indiretto – INTARSI – in resina composita o ceramica.

13Estensione e profondità della carie, quantità di smalto residuo, spessori delle pareti residue e molti altri parametri indirizzano la scelta. Parlatene con il vostro medico perché ogni caso deve essere analizzato singolarmente. Spesso l’odontoiatria indiretta è un odontoiatria qualitativamente superiore. Le tecniche sono tutte ADESIVE, di conseguenza l’uso della diga – foglio in lattice di gomma naturale che isola il dente, diventa prioritario.

161514

Navigando in questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi